martedì 30 aprile 2013

La nostra Pezza per l'#icecreamteam. Si parla di donne con un collage

Io non sono mai stata una da grandi sogni, ma da piccoli passi. Quello che si può fare, adesso.
Non da chiringuito sulla spiaggia, ma da cosa posso inventarmi per colorare una giornata.
Per questo, quando qualcosa della mia vita non mi piace, nel tentativo di cambiarlo parto sempre dalle piccole cose, da un sorriso, da una colazione condivisa, da un disco speciale.  
E così allo stesso modo, quando ci chiediamo cosa possiamo fare per cambiare davvero il sistema, ricordiamoci che i piccoli dettagli, quelli che crediamo banali e insignificanti, hanno il potere di smuovere montagne.

In quest'ottica è nato l'Ice Cream team, il progetto delle Funky Mamas che mira a ripartire dal benessere individuale, dalla ricerca costante e condivisa della felicità. Workshops, incontri, conferenze conviviali per cambiare ciò che ci sta intorno partendo da noi stessi.



lunedì 29 aprile 2013

UKKONOA: benvenuti nel magico mondo di Maija

So che non vi sto dicendo nulla di nuovo, ma sono giorni che piove ininterrottamente. 
Ho la pioggia fin dentro le ossa e l'anima bagnata, anzi direi piuttosto alluvionata.
Come al solito, se il sole non risplende fuori, vado a cercarlo altrove, anche se oggi è veramente dura. Per fortuna è venuto in mio soccorso un blog che è un tale concentrato di idee, di ispirazioni, di vitamine per l'umore che la carica - almeno fino a stasera - è garantita.

UKKONOOA è il blog di Maija, un'artista Finlandese ormai stabilmente trapiantata a Londra.
Maija è un'esplosione di creatività.
Lei scopre reinventa, modifica e ricrea a suo gusto qualsiasi cosa.
Dagli abiti per la sua bambina.





All'arredamento per la sua cameretta.


mercoledì 24 aprile 2013

tuttiamano - un'intervista e qualche foto

Oggi vi presentiamo un angolo di creatività: Ester ci parla dei suoi prodotti di carta, dal biglietto di auguri alla bomboniera, dalle scatole  di ogni forma agli album fotografici e tanto altro. Prima qualche domanda, però...


martedì 23 aprile 2013

Portati a casa anche tu un pezzo di città

Per celebrare degnamente la Giornata Mondiale del Libro, oggi vi suggeriamo una vera perla edita da Corraini:
Attrezzature urbane per la collettività di Ugo La Pietra.


Architetto e vero e proprio sperimentatore, La Pietra si muove nell'interdisciplinarietà artistica ed espressiva tra la fine degli anni Sessanta e questi nostri anni Zero, così poveri di ispirazione. Tra la pittura segnica, l'architettura sociale, la musica e il cinema d'artista.
Attento agli ambienti urbani e alla loro possibile riconversione, "ha fotografato una serie di attrezzature urbane, familiari a tutti, e che ci ricordano ogni giorno i vincoli, gli ostacoli, le separatezze e le violenze della città. Quindi le ha riprogettate stravolgendo la loro destinazione: da strutture di servizio della città a strutture di servizio per lo spazio domestico."

Attrezzature urbane per la collettività è la raccolta di questi progetti che tra il 1976 e il 1979 hanno tentato di stravolgere la concezione di spazio pubblico e privato per creare uno spazio universale dove bellezza, funzionalità e benessere potessero essere al servizio davvero di tutti.

Storia nell'architettura - a zonzo

Non chiedo di meglio che potermene stare con il naso all'insù, macchina fotografica appiccicata alla faccia, per cogliere i particolari delle architetture che ci circondano, e che spesso nemmeno notiamo.  E non vi sto a dire quanti muri cadenti vorrei poter salvare, case ormai abbandonate all'incuria del tempo, che nascondono piccoli dettagli di un passato che l'architetto mancato che è in me vorrebbe tanto recuperare. La Storia ce l'abbiamo intorno. Non lasciamola svanire. Le foto che seguono sono state scattate a Codogno, provincia di Lodi.


lunedì 22 aprile 2013

Una famiglia super squisita


Come definireste la vostra famiglia? Per Aurora della Nuvola la sua famiglia assomiglia un po' a un panino supersquisito. Il formaggio (lei è il formaggio), l'insalata riccia (i due gemelli), e il pane (mamma e papà) che racchiude in un abbraccio tutti gli altri.
Ad Aurora, però, viene in mente di aggiungere altri ingredienti.
Siamo sicuri che sarà una buona idea?

venerdì 19 aprile 2013

Con il sole fra i capelli vi auguro buon weekend


Ragazzi, è ufficiale, è primavera.
Sento il profumo nell'aria, alzarmi alla mattina non è più un'impresa titanica, inizio a scoprire i piedini e mi vedo pure più magra.
Con l'umore alle stelle vi lascio qualche immagine ispirazionale, perché se a noi la primavera rinvigorisce lo spirito, per i bambini è il primo passo verso la libertà.
E quindi gridiamolo, viva la libertà! Libertà d'espressione, di vita, di aria fresca sulle gambe e di sole fra i capelli.

I riferimenti delle immagini li trovate tutti nella sezione For Children sul Pinterest di Cristina .
Buon weekend.


giovedì 18 aprile 2013

Stanza per due (più due, più due...)

Letto Norddal - IKEA
Ricordo ancora l'emozione di quando da piccola andavo in vacanza al mare, e ad attendermi in stanza c'era un un bel letto a castello. Ovviamente a me toccava il letto di sotto, perché ero la più piccola (e forse temevano anche che fossi la più scema, chissà), ma lo stesso l'emozione era forte: starsene lì sotto, come su una scialuppa, come in una casetta. Uno spazio tutto per me, molto più di un semplice letto, uno spazio dove quasi nascondersi (ebbene sì, la mia socialità era poco spiccata persino da bambina).

mercoledì 17 aprile 2013

A tutto pattern! La storia di May Designs

Questa è una storia sul fare e sulle idee. E di come certe idee vengano soprattutto di notte.
Mica May era una graphic designer piuttosto affermata nel suo campo. E aveva una vera e propria passione per i notebook. Siccome non riusciva a trovare quello che soddisfacesse in pieno le sue esigenze, aveva iniziato a crearseli da sola. Li portava ovunque, in viaggio, in ufficio e naturalmente agli appuntamenti con i clienti.
Una sera dopo cena Mica disse a suo marito che aveva bisogno di pensare al prezzo da applicare ai suoi quaderni, dal momento che alcuni clienti glieli avevano chiesti in aggiunta al suo logo.
La risposta di suo marito fu semplice, efficace e galvanizzante (ce ne fossero di più, di compagni di vita galvanizzanti!)
- La gente vuole comprare i tuoi notebook? Tesoro, questa è la migliore idea che tu abbia mai avuto!
Il giorno dopo era tutto pronto, il nome, il dominio, una lista di potenziali clienti e ovviamente il logo.
L'avventura di May Designs parte da lì.

martedì 16 aprile 2013

Amore di mamma


Se avevo dei dubbi sulla natura mammona di mia figlia, questo fantastico libro me ne ha dato conferma. Si tratta della storia di una principessa, che dopo aver chiesto dei baci alla mamma, regina impegnatissima, si sente rispondere che non è quello il momento, perché non prendi il mio areo e vai a cercare la regina dei baci? La principessa non fa una piega, prende e va.

lunedì 15 aprile 2013

Cose che ho imparato al Fuori Salone

In attesa di parlarvi di una scoperta che ho fatto al Fuori Salone, voglio condividere con voi quello che ho imparato durante la Settimana del Design a Milano.
E per essere precisi:

Balla e scratcha finché ce n'è.

venerdì 12 aprile 2013

Virtual tour nel design


Non so se abbia un significato in danese, Hay in inglese significa fieno e si addice perfettamente alla semplicità delle linee che caratterizza i mobili dell'azienda danese in questione. I colori pastello, poi, mi portano subito alla mente scene e profumi di primavera. 

Da sotto in su


giovedì 11 aprile 2013

Kenny Random. Una spruzzata di colore e di sogni.

A meno che non amiate l'architettura industriale come la sottoscritta, la città è un posto difficilissimo dove sognare. Anzi, diciamo pure che sognare in città è un'impresa eroica.
La monotonia dei colori non ispira alcuno slancio lirico, la ripetitività delle linee apre la strada all'omologazione. In città è difficile avere uno guardo diverso sulle cose, in compenso però potrete trovare una valida palestra per allenare l'occhio al bello. Chi scorge squarci di bellezza in una periferia industriale, saprà trovarla ovunque.
C'è chi poi facilita a noi sognatori questo arduo compito.




martedì 9 aprile 2013

Power to Design


Finalmente un motivo per parlarne (ancora). Mi riferisco ovviamente al design nordico, svedese in particolare, in questo caso. Inizia oggi, infatti, a milano il salone del mobile, e non poteva certo mancare un angolo dedicato interamente al design proveniente dalla Svezia, con la leggerezza, la semplicità e la luminosità che lo caratterizza.

venerdì 5 aprile 2013

Waiting


Questo è senza dubbio un periodo di attesa. Innegabilmente stiamo tutti aspettando che la bella stagione si faccia vedere e sentire. Persino un'amante del freddo e della pioggia come me a questo punto non ne può più: vogliamo la primavera. Dobbiamo pagare un riscatto?
Siamo in attesa che qualcuno si metta alla guida politica di questo Paese. Fate qualcosa per farci uscire dal merdone in cui ci avete portato.

Persone tutte d'un pezzo


Ora so perché mi ha sempre affascinato il collage.
Perché nel collage ogni particolare che originariamente aveva fatto parte di un tutto trova una nuova collocazione, che in alcuni, fortunati casi può ridonargli dignità.
Non è vero che possiamo essere in un modo solo per tutta la vita. Tu sarai sempre quello serio e tu quello vigliacco. Tu quello timido e tu, là in fondo, quello a cui non frega niente di nessuno.
Mettendoci in gioco e abituandoci a decontestualizzarci, possiamo essere un giorno spavaldi, un giorno paurosi, un giorno innamorati e l'altro cinici e disincantati. Divertendoci a infrangere le aspettative che gli altri hanno su di noi potremo essere più liberi. Le catene che ci opprimono di più, alla fine, sono quelle che ci costruiamo da soli.
Ho sempre diffidato delle persone tutte d'un pezzo.
Meglio essere composti da una moltitudine di pezzi e mostrare di volta in volta quello che ci piace di più.

* il collage fa parte di un progetto in progress. quando sarò sicura che non si tratta di una cosa stupida-inutile-pericolosa-imbarazzante, ve ne parlerò. in ogni caso a breve...


giovedì 4 aprile 2013

In punta


Parole a lume di candela



Una casa, una cena tra amici, un buon vino e la luce giusta che entra da una finestra e ti permette di scattare una foto fatta di riflessi, trasparenze ed emozioni. La felicità, in fondo, non ha molte pretese e si manifesta nella semplicità di un attimo. Spesso ci affanniamo per inseguire quell'attimo, per renderlo perpetuo, ma l'affanno ci fa perdere altri attimi di bellezza, ci fa perdere il successivo attimo di felicità, e passiamo la vita a cercarlo senza mai raggiungerlo.

mercoledì 3 aprile 2013

Cose che ho scoperto a Pasqua

Ogni tanto sento di dover mettere per iscritto le cose che scopro strada facendo. Sì, perché anche se non sembra, imparo un sacco, soprattutto quando non mi impegno.
Ecco le cose che ho scoperto durante questa vacanze di Pasqua.

 
Ho scoperto che l'attesa di spruzzi sulla chiglia e reti colme ti fa superare un inverno avaro di sole.

 

martedì 2 aprile 2013

Tutta sua madre

Ci sono libri che ti parlano al cuore, e i libri scritti per i bambini più di altri.
E così succede che mentre stai leggendo una storia a tua figlia tu cominci a lacrimare senza poter smettere, e lei con te, ma comunque sono lacrime di gioia, mamma, perché è una storia molto bella.
Non sono convinta che i bambini debbano essere preservati da ogni cosa brutta, che gli si debba cambiare i finali di favole e libri per non impressionarli. Credo però che il dolore, la sofferenza, la paura vadano sublimati con la poesia. Che ogni messaggio, per quanto negativo, possa contenere in sé un germe di speranza.

Il libro di Roddy Doyle (sì quello di Paddy Clark ah ah ah! e de I Commitments) edito da Salani è una delicatissima storia illustrata sulla perdita, la mancanza ma anche sulla felicità. 
È un libro triste che però ti lascia con un sorriso. E ogni sorriso è un seme di speranza e verità, che germogliando ti fa capire che nessuna mancanza è definitiva. Che il ricordo è una dolce forma di possesso e che rinunciare a essere felici non ci preserva dal dolore.



ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...