martedì 29 aprile 2014

Il passato è passato

Stanotte ho fatto un sogno.
Ho sognato cose di una vita passata ed è proprio vero che certi sogni vanno domati come i leoni al circo, in modo che siano ancora belli da vedere ma incapaci di nuocerti ancora.
Il passato è il passato. Così dicono.
Ma quando torna a riaccenderti i pensieri non è forse più reale del presente?

reflection Copyright Cristina Cigognini on Flickr

lunedì 28 aprile 2014

Bolle di primavera


Le bolle di sapone sono per me una sorta d dipendenza. Ma non perché io sia infantile, sono sicura che non sia per quello. Innanzitutto... ma quanto sono belle? La bellezza che deriva dalla perfezione, dalla leggerezza. Sono effimere, è vero, ma così complete che mai il detto "breve ma intenso" è stato più vero.

martedì 22 aprile 2014

The sound of silence


"Silence is the perfectest herald of joy: I were but little happy, if I could say how much"  William Shakespeare - Much ado about nothing

Lo so, siamo state silenziose negli ultimi giorni, non solo per la Pasqua, le vacanze e cose varie. Non siamo distratte, no. Siamo silenziose. A volte si ha bisogno di ascoltare quello che si ha dentro, e le parole - che noi amiamo alla follia - non servono.

martedì 15 aprile 2014

La madre bambina (nonostante l'età)


 I bambini crescono e noi diventiamo vecchi. Vecchi e piccoli. Non so a che età io abbia perso la capacità di "crescere". Imparo cose nuove di continuo, certo. Grazie a mia figlia mi ricordo cose vecchie che avevo dimenticato. Ma crescere, nel senso di diventare più grande, più adulta... quello no, non lo so fare. Sarà perché già da ragazzina ero vecchia dentro, come dico sempre ai miei amici, poi a un certo punto mi sono fermata ad aspettare gli altri e mi sono accorta di essere stanca. E lì sono rimasta.

lunedì 14 aprile 2014

Semiserie&sons. Potere all'ironia

L'ironia è il sale della vita, quello che tira su nei momenti di sconforto, ma è anche lo zucchero, quello che addolcisce i giorni neri.

Senza ironia non si potrebbe affrontare la fine di un amore. Quel momento in cui ti sembra che ti stiano strappando un pezzo di cuore.

autoproduzione
Tu mi manchi / semiserie


venerdì 11 aprile 2014

La casa della poesia di Sara Trofa

Non capita spesso che qualcuno scriva una poesia per te.

Quando succede bisogna conservarla come un bene prezioso, perché la poesia sgorga direttamente dalle nostre viscere, è vomitata dai nostri intestini e dalle nostre budella. Appartiene anche ala sfera dell'anima, certo, ma trova la sua origine più profonda nella parte di noi che tendiamo a occultare, quella che consideriamo impresentabile, rozza e volgare. Viene poi filtrata dal nostro cuore e impreziosita dalla nostra anima. Ma la sua casa è lì sotto e non dobbiamo dimenticarlo.

Per questo chi scrive poesie non esibisce solo delle belle parole ma strappa inconsapevolmente un pezzettino di sé.

Sara Trofa ci ha donato una poesia.
Avevamo già parlato di lei e del suo progetto-giardino SEMIDISEGNITELODICO in occasione di Writers.

Ma oggi esibiamo, orgogliose, un pezzettino di lei.

© Cristina Cigognini 

mercoledì 9 aprile 2014

Urban Landscapes

Milano
Oggi vi proponiamo una carrellata di paesaggi urbani, di cui amo particolarmente i giochi di linee, rette o tonde. Alcuni li avrete già visti, su questo blog, ma qui raccontano una storia diversa. Qui si sposano il mio amore per la fotografia e per l'architettura, per i viaggi e per l'Inghilterra. Sono una ragazza di campagna, sarà per questo che vedo paesaggi anche dove si innalzano muri fino al cielo. O sarà semplicemente che la bellezza è ovunque.

martedì 8 aprile 2014

Solo un breve passaggio

Solo un breve passaggio per dirvi che va tutto bene.
Che siamo impegnatissime a creare qualcosa che spero ci porterà lontano.
Che siamo stati al mare.


venerdì 4 aprile 2014

Selected Publisher per fuoriMICRO: CRANICO

Questo è solo un assaggio. Ho intenzione di parlarvi di lei in maniera più approfondita. Anzi vi dirò di più, ho intenzione di passare una giornata intera con lei, di farle domande, di fotografare il suo lavoro, di vedere coi suoi occhi.
Perché LEI è una delle mie artiste preferite e perché ho avuto modo di dividere con lei il banco di scuola per tre mesi.
Perché lei anche quest'anno è tra gli editori selezionati per l'evento fuoriMICRO - il bello di essere rari che si terrà in concomitanza con la Milano Design Week, l' 11-12-13 aprile nella location dei Frigoriferi Milanesi di Via Piranesi 10.

Signore e signori ecco a voi CRANICO.


giovedì 3 aprile 2014

#metroreaders upgraded


Ve li ricordate i metroreaders, quelli che leggono libri sui mezzi pubblici, imperterriti, indefessi, piove, nevica o c'è il sole, non rinunciano mai ad almeno un paio di pagine al giorno, prima e dopo il lavoro?
Io, ovviamente, sono una di quelli, e ieri mattina mi è capitata una cosa inaspettata, che come tale mi ha colto alla sprovvista. Ho avuto quindi un comportamento idiota.
Riassumo. Oggi ho scroccato un passaggio in macchina per venire a Milano, perché Trenord non ce la poteva fare. Quindi il tempo di lettura in treno me lo sono fumato.

martedì 1 aprile 2014

A caccia di unicorni

Casa, interno, un pomeriggio qualsiasi.
Una telefonata [finta]

- Ciao mamma, che cosa stai facendo?
- Sono a casa e sto lavorando
- No, mamma, cosa stai facendo veramente?



ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...